(Fonte: All Music Italia) – Tredici anni dopo l’esperienza ad Amici e tre anni dopo The Voice, Manuel Aspidi torna con un nuovo album

È online “Libero (I’m free)”, il nuovo singolo estratto dall’omonimo Ep di Manuel Aspidi.

Sono state le esperienze come concorrente nei talent di Amici di Maria De Filippi, nel 2006/2007, e quella più recente e The Voice of Italy (nel 2016) a far conoscere e apprezzare le qualità vocali di Manuel Aspidi. Il ragazzo ora torna con un nuovo EP intitolato Libero (I’m free).

L’album è disponibile da ieri, 15 maggio, in streaming e in digital download dopo un anno di lavoro che ha portato Manuel Aspidi a concretizzare un progetto di respiro internazionale, abbracciato a 360 gradi da nomi prestigiosissimi come Phil Palmer (Dire Straits, chitarrista, arrangiatore e produttore di fama mondiale), Alan Clark(tastierista e arrangiatore storico dei Dire Straits), Mickey Feat e Julian V. Hinton (autore, arrangiatore e produttore britannico che ha collaborato con nomi del calibro di Trevor Horn, Seal ecc…).

Manuel Aspidi

L’Ep che esce per Genialsong – Music Promotion for Artists di Thomas Aspidi con la co-produzione di Angelo Valsiglio, è stato realizzato sotto la direzione artistica di Numa Palmer, che è anche autrice dei testi, ed è stato registrato tra Londra e il Biscuits Studio di Max Minoia a Roma.

Il disco è stato anticipato da due singoli, Un Angelo per me, e Libero (I’m free). Il video di ques’ultimo, diretto da Luca Bizzi, ha superato quota 250.000 views.

Nel progetto brani dalle venature rock, come LiberoQuesto è il momento e Oh Yeah ma anche il tocco poetico, decisamente più classico, di Julian Hinton in un Angelo per me e Let out this light.

Un brano decisamente fuori dal coro nella tracklist è E si va, dove emerge il background blues/country rock dei musicisti coinvolti grazie anche ad un coro gospel.
I cori del disco sono stati affidati a Valentina Ducros e Cristiano Turrini mentre a suonare dal vivo nell’Ep sono state le mani esperte dei tre compositori al piano, tastiere e chitarre, mentre basso, batteria e programmazione sono state affidate al polistrumentista Max Minoia.

Ecco la tracklist del nuovo EP di Manuel Aspidi:

  1. Un Angelo Per Me
  2. Oh Yeah!
  3. Libero (I’m free)
  4. E si va
  5. Questo è il momento
  6. Let Out This Light

Al riguardo Manuel dichiara:

“Sono molto soddisfatto di questo Ep perché è frutto di un grande e meticoloso lavoro di squadra. I brani che lo compongono parlano di me, infatti sono sicuro che, ascoltandoli, il pubblico potrà conoscere qualcosa di più di Manuel.

In questi anni sono maturato e cresciuto, anche artisticamente; l’Ep rappresenta la sintesi di questa crescita e mi vede protagonista al fianco di artisti del panorama mondiale come Phil Palmer, Alan Clark, Julian Hinton: chi, meglio di loro, può dare delle sonorità così internazionali al disco.

Cantare Let out this light”, un brano che Julian Hinton aveva da 20 anni nel cassetto, è stato un grande onore; il pezzo completa un disco che è anche una sfida perché ‘fuori dal coro’ rispetto a quello che adesso circola in Italia.

Sono quindi felicissimo  e spero di trasmettere al pubblico le stesse emozioni che ho vissuto io quando ho realizzato l’Ep. Ringrazio tutti quelli che hanno collaborato con me a partire dalla mia produzione, la Genialsong. E ovviamente tutti i miei fan”.

L’operazione è un progetto musicale che vanta la collaborazione e la produzione di grandi nomi internazionali, tra i quali Alan Clark (tastierista e arrangiatore storico dei Dire Straits), Phil Palmer (chitarrista, arrangiatore e produttore di fama mondiale) e Numa Palmer (artista e produttrice) che è anche la direttrice artistica del progetto.

Il brano racconta di una rinascita. Di un desiderio di gioia e condivisione che è frutto di una importante presa di coscienza, ovvero quella di sentirsi creatori e fautori del proprio destino.

Tutto registrato fra Londra e alla Buscuit Studios di Roma. Il testo è scritto da Numa. Il progetto uscirà entro la prossima estate.

error: Content is protected !!