Mauro Storelli, meglio noto come StiLL G, è un produttore, cantautore e rapper milanese, classe 1981, ha cominciato a scrivere i suoi primi testi nel lontano 1997 quando la golden age del rap italiano cominciava a prendere piede in tutto lo stivale passando per radio grazie ad artisti come Articolo 31, Neffa e Sottotono che hanno dato la giusta spinta a questo genere, fino ad allora sconosciuto nel nostro paese, per poi espandersi a macchia d’olio dal nord al sud fra i giovani diventando virale fino ai giorni d’oggi.

StiLL G ha cominciato a farsi strada in questo ambiente auto-producendosi rimanendo nell’ombra fino al 2008, quando grazie ad un gruppo di artisti underground appassionati di westcoast rap, gli viene proposto di far parte di un movimento chiamato “Italian G-Funk” contribuendo con un brano per un mixtape che troverà luce sul panorama americano e verrà distribuito da un etichetta indipendente americana lanciando su piattaforma digitale la realtà Italian G-Funk fra i grandi pionieri del genere westcoast rap, dimostrando che anche in Italia c’è gente che propone roba interessante e che sa il fatto suo. Questo è stato il trampolino di lancio di StiLL G che un anno dopo esce con il suo primo singolo “Come il mare in inverno” ricevendo ottimi feedback dal mercato estero cominciando così la sua lunga strada singolo dopo singolo, album dopo album, fino ad arrivare ai giorni d’oggi con la recente firma di un contratto con la Bentley Records, un’etichetta discografica indipendente internazionale con sede a New York che ha deciso di investire su questo ragazzo milanese.

StiLL G è rinomato per il suo straordinario stile West Coast/G-Funk/R & B con sonorità anni 90. Tra i suoi lavori più importanti troviamo “Nuthin ‘But A Westcoast Party” (Collaborazione internazionale con artisti provenienti da Long Beach (CA), Tokyo (JP) ), “Good Bye My Baby” e “Thug 4 Life”.  Inoltre vanta diverse collaborazioni con artisti che hanno contribuito a portare avanti quello che Dr. Dre e Snoop Dogg avevano iniziato nei primi anni 90 e che tuttora unisce vecchie e nuove generazioni.

Nonostante abbia ottenuto vari riconoscimenti da web radio americane per i suoi brani e per le sue produzioni, StiLL G non si è mai fermato continuando a spingere nuove produzioni, aprendo nuovi orizzonti musicali, collaborando con diversi artisti emergenti e veterani oltreoceano dagli Stati Uniti fino in Giappone.

CAREER HIGHLIGHTS:

Best Rap/Funk Song @ Akademia Music Awards, Los Angeles, California

Gennaio 2016, con il brano “Ain’t Nuthin’ But A West Coast Party

—–

Best Latin Rap Song@Akademia Music Awards, Los Angeles, California

Febbraio 2016, con il brano “Good Bye My Baby

—–

#1 On the Hip Hop/Rap Chart of KMIX RADIO (Los Angeles, California)

 Maggio 2016, con il brano “Ain’t Nuthin’ But A West Coast Party

—–

#1 On the Hip Hop / Rap Chart of POWER XR WEST COAST RADIO NETWORK

(Los Angeles, San Francisco, San Diego, Seattle, Portland)

Gennaio 2017, con il brano “Ain’t Nuthin’ But A West Coast Party


Nel 2018 esce nelle Radio Italiane con il singolo Reminisce of You (Feat. Run) l’ultima traccia (la sesta) dell’EP Portrait of an Italian G Funkster di StiLL G, lavoro che è stato prodotto dallo stesso artista che ne ha curato anche gli arrangiamenti. Il singolo entra nella classifica AirPlay Indipendenti Nazionale tra i singoli più trasmessi e nei primi posti della Classifica Emergenti Nazionale.


Dove Seguire STILL G:

Website: www.stillgtharidah.com/

Facebook: www.facebook.com/StiLLG2k/

Instagram: www.instagram.com/still_g2k/

 

 

 

 

error: Content is protected !!